Dieta e ipertensione arteriosa

Amici Carissimi,

l’ipertensione arteriosa è la patologia cardiovascolare più diffusa nella popolazione mondiale. Questa prevalenza ha fatto sì che i farmaci per la terapia dell’ipertensione siano tra i più consumati e, per via di peculiarità affini a quasi tutte le medicine sintetiche, spesso possono determinare l’insorgenza di fastidiosi e, in alcuni casi pericolosi, effetti collaterali.

Da tempo è stato dimostrato che l’ipertensione si può contrastare attraverso una dieta prevalentemente vegetale, ricca i Sali minerali drenanti e acqua. Il mio suggerimento è quello di consumare ogni giorno almeno 3-4 porzioni di ortaggi di stagione, preferibilmente di origine biologica e a Km zero.

A dispetto delle comuni convinzioni, un piatto di verdure può essere assolutamente appetitoso: è sufficiente giocare con delle spezie e degli aromi, per creare un piatto sano, anti-ipertensivo e soprattutto gustoso. In questa ricetta ho inserito un ortaggio poco conosciuto ai più: il DAIKON nome botanico Raphanus sativus var. longipinnatus è una varietà del ravanello comune originaria dell'Asia orientale. Questa rapa bianca che è stata anche ribattezzata il “gigante buono” per via delle sue importanti dimensioni, associa capacità fortemente drenanti ad una spiccata azione antinfiammatoria, entrambe molto utili nei casi di ipertensione arteriosa. Provalo in questa insalata speciale!

Insalata DRENANTE

Ingredienti per 1 porzione:

  • 100g di insalata gentilina/scarola/valeriana/insalata riccia o altra foglia verde (a piacere in base alla reperibilità della stagione)
  • 200g di daikon (detto anche candela gigante) tagliato a rondelle sottili
  • 100g di carote grattugiate o tagliate a julienne
  • Porro/cipollotto/cipolla rossa tritata (qualche cucchiaio a piacere)
  • 10 olive nere denocciolate (molto suggerite le olive taggiasche)
  • 1 cucchiaio di olio evo (10g)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele non pastorizzato
  • ½ cucchiaino di zenzero fresco pelato e grattugiato
  • 1 pizzico di gomasio

Preparazione: riporre le foglie di insalata scelta in un’insalatiera capiente e aggiungere l’olio d’oliva, l’aceto di mele non pastorizzato e lo zenzero grattugiato.

Aggiungere il daikon tagliato a rondelle sottili, il porro/cipollotto/cipolla rossa, le olive, le carote grattugiate quindi mescolate per amalgamare bene tutte le verdure e i condimenti. Regolate di gomasio se necessario e servite.

Dr.ssa Monia Senni Biologa Nutrizionista